Dicono gli studenti

“Sono rimasto più che soddisfatto dal corso di portoghese che ho fatto con Eliane. Partendo da zero, lei è stata in grado di farmi conoscere ed apprezzare una lingua nuova. Questo è proprio quello che desideravo da un corso individuale. Mi ha colpito molto anche l’organizzazione del corso che è stata adattata alle mie esigenze ed ai miei tempi per facilitarmi  la comprensione di cose basilari per l’apprendimento della lingua. Ora con la base di portoghese che ho mi sento più sicuro e tranquillo a partire per la mia esperienza a Lisbona (anche se i portoghesi parlano proprio male)!!”
Alberto Speziali. Ha frequentato il corso per fare l’Erasmus a Lisbona.
“Non sapevo come sarebbe stato un corso di lingua via skype..fino a quando non ho iniziato le lezioni con Eliane!L’ora e mezza davanti al pc passa molto velocemente perchè non c’è modo di distrarsi e la concentrazione rimane alta poichè le lezioni sono preparate in maniera mirata in base alla velocità di apprendimento e alle necessità dell’alunno. Il corso mi ha lasciato delle chiare e solide basi per proseguire con la conoscenza del portoghese e, attraverso lo studio della lingua, mi ha permesso di approndire anche alcuni aspetti della cultura e del popolo brasiliano, di cui sono molto curiosa e interessata. Lo consiglio davvero a chiunque abbia voglia di avvicinarsi o migliorare questa bellissima lingua!”
Fabiana Balbi  - studente del corso online.
“Avevamo un’esigenza particolare: imparare il portoghese, di cui non avevamo nessuna conoscenza, o almeno comprenderlo e farci capire in soli due mesi per interagire in modo particolare con due bambini brasiliani che sarebbero diventati i nostri figli. Ed ecco che Eliane è riuscita a fare questo miracolo, nonostante i nostri impegni e difficoltà, sempre con la massima disponibilità e professionalità. Con il suo sorriso, la passione che ha per il suo lavoro perché, è sicuro, ce l’ha nel sangue, con un metodo non solo scolastico e didattico, ma specifico per il nostro fine, e con 30 ore di corso, ci ha permesso di centrare l’obiettivo…Una volta in Brasile gli stessi brasiliani, e non solo i nostri figli, ci hanno fatto i complimenti per il nostro portoghese…Pensiamo che questo sia la sintesi per significare la validità dell’insegnante e del suo metodo. Grazie Eliane sei stata un tassello fondamentale per la nostra vita brasiliana.. e non solo!!!
Marco e Elvira Cecchini.

“Imparare il portoghese  è facile con Eliane. Dico davvero perché ci mette tutta se stessa ciò è la sua professionalità  e la sua allegria brasiliana; perché ti apre la finestra sul Brasile e ti segue anche in … Mozambico (c’è internet, no?); forse anche perché il portoghese  è una lingua bellissima che canta, danza, emoziona.”

Alessandra Spinola.

 

 

“E’ da più di due anni che studio portoghese con Eliane e mi piace molto. In questi 2 anni e più ci sono state delle pause, ma mi piaceva talmente tanto il corso che cercavo di fare i salti mortali per fare lezione, anche se spesso ero stanca dai mille impegni anche extra lavorativi. Fare lezione con Eliane vuol dire imparare il portoghese brasiliano e iniziare a parlare la lingua dal primo giorno, significa apprendere la cultura brasiliana attraverso la sua musica, la letteratura, i film, l’attualità , ciò è sapere cos’è il Brasile oggi, e anche cos’era ieri. Che altro? A me piace e sono innamorata del portoghese, chiaramente la passione aiuta, ma penso che se la passione non c’è oggi, ci sarà  sicuramente dopo aver iniziato a studiare il portoghese-brasiliano con Eliane!”

Valeria Vigliani.

 

“Ho chiesto di frequentare un corso di lingua portoghese (brasiliano) per ragioni di lavoro, dovendo aver a che fare con della documentazione tecnica scritta in tale lingua e probabilmente, in futuro, anche direttamente con dei colleghi brasiliani. Non possedevo nessuna conoscenza della lingua portoghese. Il corso è consistito in 40 ore di lezione individuale, livello base. A fine corso ritengo che i risultati siano stati migliori delle mie aspettative iniziali.  Ritengo che Eliane sia riuscita a trasmettere una passione ed una curiosità  sia per la lingua che per gli altri aspetti (storici, culturali, musicali, aneddotici…) della sua terra che vanno ben di là  di una “normale” attività  di insegnamento. Ciò ha sicuramente contribuito a mantenere più “scolpite” nella mente le conoscenze linguistiche acquisite. ”

Alberto Fioretta (corso aziendale  ENI E & P Divison).

“All’università  mi ero iscritta a un corso di portoghese. Poi, per pigrizia o incostanza, l’avevo abbandonato. Non avevo abbandonato, però, la certezza che prima o poi sarei tornata a studiare quella lingua che sentivo già  un po’ mia. Cosi quando, in un piovoso pomeriggio primaverile, mi sono imbattuta in un cartello che annunciava “lezioni di portoghese”, ho sentito un campanello che suonava… proprio per me! Da allora non ho più lasciato Eliane, che fra un “cafezinho” e una caipirinha, una canzone di Gil e un documentario sul Pantanal mi ha portato ad amare ancora di più la sua lingua e il suo paese, imparando senza fatica e con genuino piacere. Cosi quando sono partita per il Mozambico, ho potuto parlare con le persone, lavorare con loro, fare bellissime amicizie. Insomma, cosa si può chiedere di più  a un corso di lingua?”

Anna Chiara Cimoli.

 

                                                                                  

A me piace molto il metodo di insegnamento perché  non è pedante. Ciò è non si va avanti studiando regole grammaticali in modo rigido (e quindi noioso), ma in modo più naturale. Un’altra cosa molto interessante e’ il fatto di cominciare a conoscere molti aspetti della cultura brasiliana invece di limitarsi strettamente alla lingua. Tutto questo rende lo studio molto più piacevole.”  Marco Pisani.

 

“Sono arrivato a 50 anni senza sapere coniugare il verbo essere, in compenso qui ho imparato a coniugare il verbo ser, e conoscendomi quanto sono testone, sono certo che Eliane ha sudato le proverbiali sette camicie, sempre con il suo limpido sorriso. Se è riuscita a insegnarmi i verbi, allora nessuno avrà  problemi per imparare il portoghese con lei.”   Giancarlo  (oggi vive in Brasile).